Sentite la mancanza di Netpositive?

Se siete anche voi uno dei tanti che sentono la mancanza di un browser nativo come Netpositve, allora questo tip può esservi utile.

Potete riutilizzare Netpositive su Haiku semplicemente scaricando un file di 39mb. Quel file si chiama BeOS for Linux. Espandeno il  tarball troverete un immagine di un floppy e un file chiamato  image.be. Non fatevi ingannare dla suffisso è un immaginei in formato raw e come tutte queste possono essere montante sul filesystem.

Io utilizzo  VirtualBox per far girare Haiku, questo comando va digitato nel sistema Host:

VBoxManage convertfromraw –format VDI image.be beos.vdi

Convete il file .be in un qualcosa che VirtualBox può utilizzare come un secondo “hard disk”. Da qui non necessitiamo altro che trascinare Net+ dalla directory dove si trova (/boot/home/beos/apps – quello  in /boot/apps è solo un collegamento) in /boot/apps sull hard disk principale della vm.

Net+ ha bisogno di poche directory nella directory di Configurazione, che verranno create dal programma la prima volta che viene lanciato.

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: