Virtualbox: un sollievo per le dita..

E’ già abbastanza noiso passare da un sistema windows/linux a du sistema mac per il fatto che il comando copia non è più ottentuo con ctrl+c ma con il tasto command+c, adesso immginate lo scenario  di avere haiku  dove questo comando si ottiene con alt+c, in virtualbox sotto macosx ci troverremo di fronte alla realtà in cui ogni pressione del tasto command+c non verrà inputatato al pc guest ma bensì al pc host.

Ovviamente ci sono un paio di trucchi per aggirare il problema, il primo di questi è di assegnare il cosidetto magic key in virtualbos non al tasto comman+c ma da un altro, nel mio caso l’assegnazione a quello di destra ha risolto il problema.

L’altro consiste nell’aprire Preferences->Keyboard in Haiku e una volta apparsa la raffigurazione della tastiera sullo schermo, trascinare il tasto alt sul tasto command, adesso verrano sostitutit, potrete perciò utilizzare la stessqa combinazione dei tasti sia su mac che su haiku ricordatevi però di salavare le modifiche.

Questo trucco vale anche per gli utenti di windows/linux chje non dovranno fare altro che trascinare il file sul tasto ctrl.

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: