Opensuse: variabili e alias.

Le variabili di ambiente servono a controllare il comportamento di un programma lanciato da una shell, mentre le variabili della shell servono a controllare il comportamento stesso della shell stessa.

Alcune variabili di ambiente includono tali informazioni:

  • PATH: quando un programma viene invocato dalla shell questa per prima cosa ricerca la directory di avvio specificata qui, ogni directory elencata è separata dal carattere “:”, l’ordine di sequenza qui indicato rappresenta ovviamente l’ordine di ricerca predefinito.
  • HOME:  l’home directory degli utenti.
  • USER: il nome di login dell’utente attuale.

Per visualizzare il valori di tali variabili utilizziamo il comando echo $variabile, ad esempio

echo $HOME

Per creare una variabile usiamo la sintassi variable=nome_variabile, ecco un esempio

myvar=myvalue

il nome della n/s variabile può essere ho un numero, oppure una stringa ad esempio:

myvar=”la mia stringa” (essendo una stringa metto il valore tra gli apici)

a questo punto il valore di myvar è ottenuto con

echo $myvar che ritornerà ovviamente la mia stringa.

Gli alias permettono di creare collegamenti per i comandi e alle loro opzioni, o di creare comandi che richiami questi ultimi ma con nomi diversi.

In opensuse ogni volta che lanciamo comandi come dir, md o ls scopriamo che stiamo definitivamente utilizzando degli alias, possiamo scoprirli attraverso appunto il comando alias, ma eco alcuni esempio.

alias md ritornerà dal prompt alias md = “mkdir –p”

alias dir ritornerà dal prompt alias dir =”ls –l”

Possiamo scoprire anche se un comando è un alias di un altro comando con type –a.

Per definire un alias utilizziamo la seguente sintassi

alias nome_alias=”comando + opzione”

Normalmente gli alias influenzano solamente la shell corrente e non le altre, per rendere permanente un alias dobbiamo aggiungerlo manualmente ad una shell in opensuse tale file è ./alias

I vari alias possono essere rimossi con il comando unalias.

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: