Networking: gli standard ethernet.

Nello standard ethernet esistono varie configurazion , comunemente identificate come  topologie di rete identificano non solo la dispozione fisica dei vari nodi ma anche i tipi di cavi utilizzati per il cablaggio.

  • Lo standard a bus: la configurazione della rete e di tipo lineare dove le trasmissioni vengono inviate e ricevute da tutte le workstation.
  • Lo standard a stella: struttura di rete dove i nodi sono connessi direttamente a dispositivi chiamati hub o switches.
  • Lo standard punto – punto: la conessione fisica delle stazoni passa da una alla successiva.

In base alla topologia di rete abbiamo perciò questi standard:

Ethernet 10base5: queste reti utilizzano cavi coassiali Thick RG-08, la connettività della scheda di rete viaggia attraverso un cavo thick per raggiungere un ricetrasmittore esterno e infine raggiunge il cavo coassiale Thick.

Data la natura di questa configurazione il segmento di rete può avere una distanza massima di 500 mt tra ciascun nodo di rete per un massimo di cento nodi per segmento, arrivando ad un totale massimo presente in una rete di 1024 nodi.

Clicca sull’immagine per osservarla meglio.

Ethernet 10base2: utilizza cavi Thinnet di tipo R58, la connettività del cavo alla scheda avviene attraverso il connettore BNC, questo segmento di rete può avere una distanza massima di 1850 mt tra nodo e nodo, con una presenza massima di 30 nodi per segmento di rete fino a comprendere 1024 nodi massimi sulla rete.

Clicca sull’immagine per osservarla meglio.

Ethernet 10baseT: utilizza il cavo utp con il connettore RJ-45, in questo caso i nodi utilizzano cavi non schermati e i vari nodi sono collegati tra di loro attraverso i vari switch e hub, la lunghezza massimo di questo cavo non  supera i 100metri.

Fast ethernet, 100baseT: versione migliorata della 10baseT a 100 mbs, comunemente utilizzata nelle reti moderne.

Gigabit ethernet, 1000baseT: questo standard  è normalmente utilizzato per la progettazione di backbone e per applicazioni ad elevata ampiezza di banda.

In queste tipologia di rete i vari nodi sono collegati a witch o hub formando la classica configurazione a stella.

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: