Networking: La gestione degli errori nelle reti token ring.

Esistono due metologie principali per la gestione delgi errori in queste reti e sono:

  1. 1. L’Active Monitor.
  2. 2. Il Beaconing.

Nel primo una stazione (nodo) agisce come nodo di sincronizzazione per le trasmissioni all’interno della rete, questo nodo si occupa della rimozione dei vari frame che continuano a circolare all’interno dell’anello.

Questa operazione non è da sottovalutare in quanto una stazione potrebbe bloccarsi o andare temporaneamente fuori linea quando è in attesa di un frame, il nodo che agisce sa sincronizzatore rimuove il frame e genera un nuvo token.

Nel beaconing invece quando un nodo rileva dei problemi (come ad esempio un gusto al cavo di connessione) invia un frame Beacon che genera un dominio di guasto, questo dominio di guasto è definito dalla stazione generante il dominio e la sua vicina più prossima più tutto ciò che si trova fra le due.

Le stazioni che rientrano nel dominio di guasto cercano di riconfigurare elettronicamente l’area interessata dal problema.

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: