Networking: le linee adsl.

La linea dsl (Digital Subscrube Line) è come una linea Pri isdn, che però può offrire una velocità dalle 6 alle 30 volte superiore alle normali linee digitali isdn e analogiche.

Questa tecnologia utilizza le linee telefoniche delle normali abitazioni, in questo caso i dati che passano nella linea non vengono convertiti nel formato analogico perciò la trasmissione dati é notevolmente superiore.

I vantaggi della DSL oltre alla velocità e che possiamo utilizzare ad esempio la telefonia anche mentre si è connessi ad internet.

Esistono vari tipi di DSL, di seguito riporto i più comuni:

ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line): la più nota, la più conosciuta quella per cui ti telefonano ogni giorno tutti gli operatori di telefonia disponbile offrendoti questo servizio per poter passare a loro.

E’ una trasmissione di tipo T1 monodirezionale utilizzando il normale doppino telefonico, la velocità di ricezione è notevolmente superiore a quella di trasmissione, da qui ovviamente la definizione di asymmetric (asimmetrica).

HDSL (High bite-rate Digital Subscriber Line): la più vecchi di tutte utilizzate da società telefoniche o aziende che impiegano linee T1 a 1,5 mb.

IDSL (ISDN Digital Subscriber Line): vien fornita sulla normale linea isdn, raggiunge velocità di 144 kbit/s in entrambe le direzioni ricezione e trasmissione.

RADSL (Rate-Adaptive Digital Subscriber Line): con questa linea è possibile regolar automaticamente e dinamicamente le velocità di trasmissione.

SDSL (Single line Digital Subscriber Line):praticamente una HDSL modificata praticamente fornisce in entrameb le direzioni una velocità di 1,5Mbit/s.

VDSL (very high rate Digital Subscriber Line): nota anche come BDSL (Broadband Digital Subscriber Line), in grado id offrire fino a 25 mbit/s in ricezione e 3 mbit/s in trasmissione.

VDSL2 (very high rate Digital Subscriber Line 2): la seconda versione migliorata.

PDSL: prevede l’utilizzo dei fili della corrente anziché dei doppini telefonici.

G.SHDSL (SymmetricHigh-speed Digital Subriber Line): versione migliorata di SDSL.

WDSL (Wireless dsl): adsl attraverso la rete wireless.

Ma come funziona l’adsl quando ci connettiamo ?,  il n/s computer  viene collegato ad un modem (o modem router) che effettuerà la modulazione/demodulazione del segnale, il modem successivamente comunica con un sistema CMST (Cable Modem Termination System) situato nella sede del provider fornitore.

L’adsl fornisce internet ad alta velocità ma purtroppo soffre il problema del numero degli abbonati che utilizzano il servizio, l’ampiezza di banda viene ridotta man mano che il numero degli utenti connessi aumenta.

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: