Networking: Le subnet mask.

Per poter conoscere quale parte di un indirizzo ip identifica un host e quale la rete dobbiamo ricorrere alle subnet mask, la sottomaschera di rete permette ad un  dispositivo di rete di ricercare il destinatario all’interno di un range ben definito e definire l’appartenenza di tale dispositivo nella rete stessa.

Facciamo un esempio di un indirizzo di rete con relativa subnet mask:

IP:                        192.168.75.40

Subnet Mask       255.255.255.0

Se in una subnet mask il 255 rientra in un otteto vuol dire il corrispondente otteto dell’indirizzo ip fa parte della maschera di rete, in questo caso 192.168.75 identifica la rete mentre il 40 indica l’host.

Prendiamo l’esempio di due indirizzi 192.168.75.40 e 192.168.45.30 entrambi con identica subnet mask la domanda sarà semplice, questi indirizzi risiedono entrambi sulla stessa rete e  potranno scambiare dati fra di loro?

La risposta è no, in quanto i due sistemi non riesiedono nella stessa subnet o rete, se notate il penultimo otteto è differente infatti 192.168.75 è la parte della rete e 40 l’host, ma anche 192.168.45 è la parte della rete e 30 l’host.

Come potete vedere le due reti sono differenti tra di loro, in questo caso la trasmissione dei pacchetti da una rete all’altra può avvenire tramite un router che potrebbe instradare i pacchetti da una all’altra.

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: