Linux OpenSuse.

Conoscere Linux è stato l’evento che piano piano mi ha convinto a scegliere l’informatica come professione, la prima versione che ho provato è stata la Caldera Linux che molto eroicamente decisi di installare sul mio primo Pentium III 450 al posto di Win95/98, poi sono venuti tutte le prove con le varie distribuzioni da Red Hat quando era ancora libera molto prima di Fedora e Centos, alla vecchia Mandrake Linux, OpenSuse fino alla prima versione di Ubuntu e derivate.

Tra le vari distro di linux che ho provato mi trovo particolarmente bene con Opensuse, ovvero la versione gratuita di Novell Suse Linux che è facilmente configurabile tramite Yast2 un alternativa in Opensuse al pannello di controllo di Windows, non sono un professionista in ambito Linux anche se sarebbe stato quello che avrei voluto a livello amatoriale di utente casalingo me la cavo.

A lavoro solitamente le distro live di Linux le uso come recovery su sistemi windows che non partono la maggior parte per recuperare i dati, ma anche se a mio avviso un’informatico una esperienza minimale di un sistema Linux deve averla, quelli che leggerete sono le mie esperienze su questo eccezionale sistema operativo.

  1. Opensuse: i miei appunti di linux.
  2. Opensuse: uno sguardo a X11.
  3. Opensuse: il comando man.
  4. Opensuse: Yast il tool di configurazione.
  5. Opensuse: configuriamo la rete.
  6. Opensuse: installiamo il software.
  7. Opensuse; il filesystem di linux.
  8. Opensuse: identifichiamo i tipi di file.
  9. Opensuse: muoviamoci nel filesystem.
  10. Opensuse:creiamo e leggiamo i files.
  11. Opensuse: lavoriamo con i file e le directory.
  12. Opensuse: alla ricerca dei files.
  13. Opensuse: conosciamo la bash.
  14. Opensuse: tasto tab e comando history.
  15. Opensuse: variabili e alias.
  16. Opensuse: gli editori di testo.
  17. Opensuse: utenti e gruppi.
  18. Opensuse: gestiamo gli utenti da Yast.
  19. Opensuse: gestire utenti e gruppi dalla bash.
  20. Opensuse: gestire i permessi dei files.
  21. Opensuse: modificare i permessi dei files.
  22. Opensuse: cambiare il proprietario dei files.
  23. Opensuse: comportarsi come root.
  24. Opensuse: monitorare il boot del sistema operativo.
  25. Opensuse: informazioni sull’hardware attraverso la directory proc.
  26. Opensuse: informazioni sull’hardware attraverso la shell.
  27. Opensuse: gestire i processi.
  28. Opensuse: i servizi (daemon).
  29. Opensuse: schedulare i jobs con il demone cron.
  30. Opensuse: lanciare i jobs con il comando at.
  31. Opensuse: il processo di avvio.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: